COndiVIDendo nell’Ascolto …

Gruppo Volontari di “progetto DtA” (*) – Agli inizi di giugno, finito il periodo di “confinamento”, il nostro gruppo si è incontrato nel pieno rispetto delle direttive anti Covid-19. Finalmente! Desideravamo moltissimo farlo secondo le nostre consuetudini. Noi che pratichiamo l’ascolto sappiamo che esserci in presenza è tutta un’altra cosa. Nessuna tecnologia potrà mai sostituireContinua a leggere “COndiVIDendo nell’Ascolto …”

Dare spazio a silenzio e ascolto

di Gianni Faccin In questi tempi e in questa estate di augurabile pausa dalle consuete attività, ci potrebbe essere occasione di trovare speciali spazi di silenzio e ascolto. In un mondo dove tutti vogliono esprimere opinioni e giudizi, l’abilità di ascoltare, ovvero di stare in silenzio, è forse quella più difficile da mettere in pratica.Continua a leggere “Dare spazio a silenzio e ascolto”

Vacanze per …

di Beatrice Bertoli Vacanze per mettersi alla prova, perché noi non siamo il nostro lavoro, noi facciamo il nostro lavoro. Vacanze per pensare, perché se ci assalgono i soliti pensieri con un colpo di creatività possiamo eliminarli. E allora ci mettiamo a disegnare e a scrivere, a dipingere e a ballare da soli in casaContinua a leggere “Vacanze per …”

Il vero Silenzio

Il vero Silenzio « Il vero silenzio non è solo assenza di rumore. Il vero silenzio non è muto e non è nemmeno vuoto: al contrario, il vero silenzio è una pienezza, ed è vivo, vibrante, parla, canta. Vi chiederete come udire questo silenzio… Facendo tacere le grancasse – le passioni, i sentimenti e i pensieriContinua a leggere “Il vero Silenzio”

L’arte di attendere

Abbiamo da poco trascorso le festività di fine anno verso le quali in ogni circostanza facciamo sempre una corsa sfrenata spesso inconsapevole. Una corsa ad interpretare la parte di chi vuol vivere dei momenti di pace e felicità, dei momenti anche goderecci, illudendosi di sanare le ferite che ci si porta dietro, unendo il sacroContinua a leggere “L’arte di attendere”

Ascoltare il Silenzio

Recensione e commento di Gianluigi Coltri, poeta, scrittore e studioso. «Facciamo un gioco, maestra…» Mancava poco alla campanella e i bambini erano stanchi. «C’è un gioco molto bello, ma anche molto difficile» disse pensosa la maestra. «In realtà è un esercizio per bambini più grandi…mi pare che voi siate ancora troppo piccoli». Così diceva la maestra,Continua a leggere “Ascoltare il Silenzio”

Poesia e Silenzio

“Silenzio e poesia vanno a braccetto: credo che nessun poeta sia sfuggito a questo collegamento, da D’Annunzio (che inizia con “Taci” la sua poesia più famosa, “La pioggia nel pineto”) a Montale (“Non chiederci la parola”), da Neruda (“Mi piaci quando taci”) alla Merini (“Ho bisogno di silenzio”), tanto per restare nel Novecento. E’ dalContinua a leggere “Poesia e Silenzio”

Ascolto e Silenzio

Il Silenzio si ascolta? Gianluigi Coltri, studioso, poeta e scrittore ama recensire testi di autori vari. E’ interessante la recensione di qualche giorno fa su questi temi, decisamente inusuali per la società contemporanea eppure così importanti, per esempio per il bene della persona. Il pretesto a cui Coltri ricorre è il rapporto con la musica.Continua a leggere “Ascolto e Silenzio”