Ripartiamo dall’Ascolto

a cura della Redazione –

… non soltanto stile di vita

Noi di “progetto”, siamo un gruppo di persone che offrono un servizio alla collettività e che fanno dell’Ascolto uno stile di vita personale vissuto e proposto costantemente.

Nel decennale in corso della nostra attività, ci siamo fermati per ripercorrere quanto costruito e fare il consueto necessario discernimento. Si tratta anche di riprendere il filo dei nostri ideali, ma anche e soprattutto dei nostri bisogni, che occorre incontrare e riconoscere per poter essere veramente utili agli altri.

Ecco che sta prendendo forma in queste settimane un nuovo modo di essere nella comunità e che prevede di ripartire dall’Ascolto, con un approccio che diventa profondo e solidale. E’ una nuova modalità che fa seguito alle precedenti, di “primo ascolto e ascolto attivo”, di “ascolto e condivisione” e di “ascolto e counselling”, praticate fino ad oggi presso i diversi “punti di incontro” creati nel territorio.

E in quest’inizio del 2022, ripartiamo innanzitutto da quella pratica che è detta dell’Ascolto profondo.

Esso, per dirla con un noto monaco e attivista, è sapersi fermare e sapersi far pervadere dall’oggetto del nostro ascolto diventando uno con esso, che sia al nostro interno o al nostro esterno. Per ascoltare in modo nuovo, è necessario rimuovere le percezioni erronee che si hanno su se stessi e sugli altri: in questo modo si trasforma anche il modo di parlare, e la parola diventa strumento di felicità anziché portatrice di sofferenza. All’ascolto profondo ci si avvicina tramite la condivisione

In questo periodo scriveremo ancora su questo tema anche in relazione alle nostre riflessioni e alle nuove determinazioni che saranno in atto.

A presto.

.

Citazione e titolo by Redazione – Coordinamento di progettoDIMMItiASCOLTO del 17/2/2022

Immagine: condivisione by Pixabay

Riferimenti nel testo: da Un ascolto profondo di Thích Nhất Hạnh, monaco, poeta, scrittore e attivista


Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...