Amicizia-Empatia vs Covid-19

Beatrice Bertoli

.

Piccolo gioco con due parole speciali: amicizia ed empatia.

Non ci può essere amicizia senza empatia.

Io sento quello che senti , perciò posso esserti amico. Non ti sono amico per quello che mi dai ma per quello che sei.

Solo questa circostanza valorizza il noto detto “Chi trova un amico trova un tesoro“: perché l’amicizia è un dono raro.

Capita spesso che chi ha questo tesoro non se ne accorga, anzi, che arrivi anche a trascurarlo.

Si trascura il fatto di essere importante per l’Altro.

Ed è sempre più diffusa la situazione in cui avere un amico ha più a che vedere, nella realtà, con l’uso utilitaristico dell’altro, che sconfina anche nel vanto personale, anziché nell’ esser grati del dono che si riceve nella reciproca relazione.

Godere di un’autentica amicizia significa, ed in questi tormentati tempi di sofferenza globale possiamo immaginare quanto ce ne sia bisogno, lasciare andare ogni tentazione “narcisistica”, capendo che da solo nessuno se la può cavare.

Ti rispetto e ti ammiro per il solo fatto che ci sei, sempre.

L’ amico non giudica, l’amico non ti dà ordini, non ti consiglia. L’Amico vero ti mostra una strada da seguire insieme. E se non ce la fai, lui si metterà a fare l’andatura, quella giusta per te.

Gli amici sono rari, e sono infatti parte del cuore“.

.

Foto Pixabay – Amicizia

Pubblicato da progetto DIMMItiASCOLTO

Centri di ascolto e di cultura - emanazione Gsm San Giorgio Odv

Una opinione su "Amicizia-Empatia vs Covid-19"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: