L’Altro – la Fragilità – l’Aiuto.

Una nuova stagione.

Oggi, in molte parti del mondo, il nostro compreso, si riaffacciano con maggior vigore vere e proprie persecuzioni contro le persone, donne e uomini, in paesi nei quali si è in pericolo per il solo fatto di appartenere ad una specifica identità culturale, religiosa, ma anche per essere di una etnia diversa dalla nostra oppure per avere un pensiero distinto da quello espresso dalla massa. Ed è un mondo, il nostro, in cui spesso siamo chiamati a scegliere da che parte stare. Non sembra contare più se abbiamo una storia oppure se siamo passati per esperienze tragiche che le nuove generazioni – probabilmente – non immagineranno più.

Non possiamo dare ai cosiddetti social la responsabilità delle azioni divisive. Essa appartiene ad ognuno di noi. Anche se è ben evidente a tutti che i sempre più diffusi strumenti della rete sono sempre di più armi per colpire l’altro, senza se e senza ma, e il simulmondo è divenuto spazio ampio, anzi illimitato, in cui esprimere soprattutto il proprio malessere, oltre che per lanciare veleni.

E’ in questo contesto che riprendiamo la nostra comunicazione attraverso il blog.

Ci siamo incontrati come redazione, abbiamo riflettuto e abbiamo deciso di dare avvio ad una nuova stagione che – a parte gli aspetti formali e grafici – esprimerà nuovi contenuti connessi ai bisogni chiave per il mondo d’oggi.

Vorremmo essere di stimolo per i nostri volontari, professionisti e studenti dei nostri gruppi d’aiuto-centri di ascolto e degli associati e simpatizzanti della nostra associazione madre. Ma vorremmo essere di stimolo anche per tutti quei lettori che potranno trovare in questo spazio riflessioni, contributi utili e nuovi modi di vedere.

Ma che cosa “è necessario” per noi e per gli altri?

Quale ascolto, quale pratica ci permetteranno di ridare senso alle nostre vite?

Le nostre riflessioni ci hanno portato a scegliere di confrontarci spesso per mantenere la barra al centro da un lato e per concentrarci su alcuni temi chiave dall’altro.

Lo faremo ancora persona a persona, gruppo a gruppo, ma lo faremo anche qui quale spazio web destinato ad illuminare quanto di più importante caratterizza il rapporto umano.

I temi saranno essenzialmente tre, in questa ripartenza:

– l’Altro

la Fragilità

l’Aiuto.

Buona lettura.

.

La Redazione DTA

 

photomontage-1768409_960_720

.

 

 

Autore: progetto DIMMItiASCOLTO

Centri di ascolto e di cultura - emanazione Gsm San Giorgio Odv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...