Quelli che sanno

13924975_10210263084402884_1011753338837004962_n

.

Se riflettiamo in modo laterale, schivando le solite idee e i continui luoghi comuni,  forse riusciamo a salvarci , a vivere la nostra vita.

Non siamo nati per essere sempre accondiscendenti e docili. La natura dell’ uomo è una natura selvaggia.

Nata per sopravvivere in condizioni estreme e pronta a questo.

E’  innaturale stare alla scrivania otto ore, è innaturale la routine, è innaturale lo stesso schema di pensieri che si attua ogni giorno automaticamente per sopravvivere.

L’ halzeimer continua a diffondersi e noi? Pensiamo di sconfiggerlo a colpi di facebook.  Non mi pare sia l’ arma migliore.

Migliore è il pensiero laterale, la scossa, un’ improvvisata da fare alla società.

Pensiamoci.  I giovani sono coloro che portano l’originalità di idee e la freschezza di pensiero. Peccato che oggi in Italia siano tutti classificati come “pivellini” e venga dato potere a “quelli che sanno”.

Quelli che sanno costruire ponti, quelli che sanno fare politica,  quelli che sanno risolvere i problemi, quelli che sanno vivere.

I giovani, finora, hanno capito una cosa: star lontani da quelli che sanno, solamente per salvarsi la vita.

.

tumblr_static_tumblr_static__640


 

Autore: progetto DIMMItiASCOLTO

Centri di ascolto e di cultura - emanazione Gsm San Giorgio Odv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...