Essere d’Aiuto

Chi vuol Aiutare è non sempre consapevolmente un Operatore sociale, in quanto si rivolge agli altri, ma in modo spontaneo.

Vivere la relazione d’aiuto è comunque importante. Farlo con piena consapevolezza permette di utilizzare strumenti utili e spesso determinanti nell’attività di Aiuto.

E’ interessante il collegamento con la guida alpina, proposto da uno scrittore trentino, al fine di collocare correttamente il ruolo di chi aiuta.

“Come una guida alpina non decide la meta e non cammina al posto delle persone che accompagna, così l’operatore sociale si mette a disposizione delle persone in cammino per agevolare e conseguire significativi e impegnativi cambiamenti nella loro vita”

(http://www.fabiofolgheraiter.it/)    –    Folgheraiter-Fabio

Autore: progetto DIMMItiASCOLTO

Centri di ascolto e di cultura - emanazione Gsm San Giorgio Odv

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...